Nuovo Quadrilocale San Lazzaro

40068 San Lazzaro di Savena BO, Italia
Vendita 390.000,00€ - Appartamento
S.LAZZARO 1 111 2 Camere da letto 2 Bagni

Nuovo Quadrilocale San Lazzaro   : In ottima posizione, comoda a tutti i servizi, costruzione di alto livello sia per i materiali utilizzati che per gli impianti installati. L’edificio è all’avanguardia per quanto riguarda il contenimento dei consumi energetici essendo in classi energetiche A3-A4. Disponiamo di un appartamento posto al 1° Piano con ascensore, di mq 111 di superficie commerciale composto da : ingresso, soggiorno con collegata grande loggia abitabile di mq 21, cucina abitabile, due bagni, due camere. Volendo posto auto privato al Piano Terra e/o Garage all’Interrato.

 

 

Notizie Generiche su San Lazzaro di Savena.

Territorio

« E non pur io qui piango bolognese
anzi n’è questo luogo tanto pieno,
che tante lingue non son ora apprese
a dicer ‘sipa’ tra Sàvena e Reno;
e se di ciò vuoi fede o testimonio,
rècati a mente il nostro avaro seno. »
(Dante AlighieriDivina CommediaInfernoCanto XVIII)

La città[7] incrocia la via Emilia (l’Æmilia, opera disposta dal console romano Marco Emilio Lepido tra il 189 a.C. e il 187 a.C.), ed è sulla destra idrografica del torrente Savena, a 6 km dal centro di Bologna (in direzione sud-est). È saldata all’agglomerato urbano del capoluogo: la separa da questo solo il corso del Savena, sulla cui sponda sinistra sorge, fra l’altro, l’omonimo quartiere della città di Bologna.

Il territorio del comune si sviluppa in pianura e a ridosso delle prime colline bolognesi: è attraversato da alcuni corsi d’acqua come lo Zena, il torrente Idice ed il Savena, nonché da un reticolo idrico di minore portata[8].

Sono presenti la Grotta della Spipola, con la sua dolina e gli affioramenti gessosi del Farneto e della Croara, che formano un complesso carsico nei gessi (con circa 200 grotte note[9], favorite dall’elevata solubilità del gesso e dall’azione erosiva dell’acqua), il quale, prodotto nello specifico dal corso d’acqua ipogeo del Rio Acquafredda, ha uno sviluppo complessivo di oltre 11 km ed è il maggiore dell’Europa Occidentale (esso è tutelato dal Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa[10])

Altre Proprietà